Home / Abbigliamento / Come vestirsi il primo giorno di scuola (lei)
Come vestirsi il primo giorno di scuola (lei)
Come vestirsi il primo giorno di scuola (lei)

Come vestirsi il primo giorno di scuola (lei)

Come vestirsi il primo giorno di scuola (lei)- Il primo giorno di scuola è sempre un momento importante, ancora di più se si tratta del primo giorno in un nuovo Istituto ma anche il rientro porta con se una dose di emozione e ansia. Nuovi professori, nuove compagne, come mi troverò? Il tuo abbigliamento parla di te, non trascurare questo aspetto. Ti diamo qualche consiglio.

Certamente tutte ci tengono ad apparire al meglio soprattutto il primo giorno di scuola ma questo non significa essere appariscenti e tanto meno volgari. Se è vero che è importante sentirsi bene e anche essere ammirate, tieni conto che anche gli insegnanti sono esseri umani che al primo colpo d’occhio potrebbero farsi un’idea sbagliata sulla tua persona, non lanciare  messaggi sbagliati.

La scuola per te è sicuramente anche un’occasione per allacciare rapporti sociali e in verità la scuola è anche questo ma è soprattutto un luogo educativo e formativo, un posto dove si va per imparare e che richiede grande rispetto.

Evita, quindi, abiti succinti o residui da spiaggia e ugualmente assolutamente no a scollature eccessive o minigonne vertiginose: questo modo di vestirsi può piacere ai tuoi compagni maschi ma non è adeguato a scuola.

Evita anche un vestiario troppo elegante e look da discoteca. La scuola non è una passerella di moda e richiede un abbigliamento decoroso e rispettoso.

Scegli il giorno prima cosa indossare

Non è il caso di mettersi alla mattina presto a scegliere come vestirsi il primo giorno di scuola con il rischio di arrivare in ritardo o comunque di accumulare stress e ansia ancora prima di uscire di casa. Scegli la sera prima cosa indossare.

Sarà adeguato un leggins o un Jeans oppure ancora un pantalone di cotone del colore che vuoi, la scelta è ampia. Lascia perdere gli Shorts, non sono adeguati, così come non lo sono i pantaloni a vita troppo bassa che mettono in vista le mutandine.

Dipende dalla temperatura del luogo dove abiti, potrebbe essere adatta una T-Shirt, altrimenti opta per una felpina, magari con cappuccio, una camicetta o un vestito, purché non troppo elaborato e vistoso.

Puoi anche scegliere una gonna ma che sia al ginocchio. Se scegli un Jeans, vanno bene gli Skinny e evita quelli con troppi strappi o sgualciti.

Ai piedi vanno bene delle scarpe chiuse, con un pantalone anche sportive ma evitale se metti una gonna o un vestito; in questo caso scegli una calzatura più classica o un sandalino chiuso. No assolutamente ai tacchi a spillo.

Infine considera la tua persona. Un’adeguata pulizia ti renderà piacevole, cura i capelli che devono essere ordinati; un po’ di trucco non guasta ma che non sia pesante. Evita anche i bagni di profumo, non risultano gradevoli. Evita anche di indossare accessori e gioielli troppo vistosi e non mettere in bella mostra le griffe, è di cattivo gusto.

Crediamo di averti dato buoni consigli per apparire al meglio ma sempre nel rispetto del luogo e delle persone che ti stanno intorno, insegnanti e compagne. Li hai apprezzati? Lascia un tuo commento e seguici su Facebook.

Prova a guardare anche

Pellicce Ecologiche Oviesse

Pellicce Ecologiche Oviesse

Pellicce Ecologiche Oviesse- Sono molto meno del passato le donne che indossano pellicce vere, la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.