Home / Lifestyle / Il nuovo Drive de Cartier
Il nuovo Drive de Cartier
Il nuovo Drive de Cartier

Il nuovo Drive de Cartier

Il nuovo Drive de Cartier – Cartier nasce nel lontano 1847, da Louis Cartier, e ben presto di delinea come scelta d’elite delle maggiori corti del periodo: a cominciare dalla principessa Matilde, nipote di Napoleone I e cugina di Napoleone III, seguita dai reali e dagli aristocratici russi, conquistati dallo stile unico sin da subito, l’aristocrazia inglese non è da meno, iniziando subito ad affollare la nuova boutique aperta a Londra nel 1909.

E poi la regina Elisabetta del Belgio (1912), la regina Vittoria Eugenia di Spagna (1920), le quali indossarono con orgoglio le tiare Cartier, Grace Kelly coronò il suo matrimonio con Ranieri di Monaco con al dito un diamante Cartier, e arrivando fino ai giorni nostri, Kate Middleton, per il suo matrimonio col principe William, ha indossato la stessa tiara creata nel 1936 per la regina Elisabetta.

Dal 1904 fino al 1939 Cartier in effetti è stato ufficialmente il gioielliere delle maggiori e più potenti famiglie reali dell’epoca, i principi indiani gli affidavano pietre preziose uniche per la creazione di gioielli spettacolari … insomma, il marchio Cartier parla da solo.

Tuttavia Cartier non è soltanto tiare e diademi, orecchini e anelli, ma anche orologi, e in questo certamente ha da invidiare ben poco. In effetti, Cartier non solo è stato fra i primi a produrlo, ma ha anche rivoluzionato il modo di pensare l’orologio da polso sin dagli inizi del secolo scorso, adottando per primo il quadrante rettangolare. Da ormai più di un secolo e mezzo Cartier offre ai suoi clienti orologi unici, che coniugano tecnologia all’avanguardia e carattere, per uno stile sobrio ed elegante, ma anche e sempre all’ultima tendenza.

È il caso del nuovissimo Drive de Cartier, orologio da polso per uomo, presentato all’inizio di quest’anno. Questo particolare orologio nasce i tre versioni: la prima è disponibile con cassa in oro rosa o acciaio, quadrante guilloché nero, bianco o grigio con numeri romani e lancette a forma di gladio; la seconda, al semplice tempo, aggiunge fuso orario, data, indicazione giorno – notte; infine la terza è la versione Alta Orologeria, dotata di tourbillon volante 9452 MC.

L’ispirazione è apertamente alle auto classiche, si rivolge a un uomo che sa cosa vuole e non ha alcuna intenzione di rinunciarvi, quell’uomo che si distingue per istinto, indipendenza ed eleganza, un uomo che non si lascia incasellare in una definizione univoca, ma che anzi predilige, prima di ogni altra cosa, la libertà in ogni suo senso.

Drive de Cartier rappresenta l’animo, non lo status, unisce la classicità alla modernità, passando per lo stile inconfondibile della maison parigina. Come rinunciarvi?

Prova a guardare anche

Tag Heuer Formula 1 Uomo Orologio Automatico

Tag Heuer Formula 1 Uomo Orologio Automatico

Tag Heuer Formula 1 Uomo Orologio Automatico- Che tu sia un appassionato di orologi oppure …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.