Home / News / Gucci: Alessandro Michele Direttore Creativo 2016
Gucci: Alessandro Michele Direttore Creativo 2016
Gucci: Alessandro Michele Direttore Creativo 2016

Gucci: Alessandro Michele Direttore Creativo 2016

Gucci: Alessandro Michele Direttore Creativo 2016 – Ha sfilato sulle passerelle della Milano Moda Donna la collezione moda Primavera/Estate 2016 di Gucci. Oltre alla presentazione della nuova collezione, la nuova notizia è che Alessandro Michele, fidato braccio destro di Frida Giannini da Gucci, diventa ufficialmente direttore creativo.

Abbiamo già parlato della collezione Primavera – Estate 2016 di Gucci, oggi dunque cerchiamo di sapere qualcosa in più sullo stile e l’impronta di Alessandro Michele.

Nell’appena svelata collezione Primavera/Estate 2016, Alessandro ha davvero stupito tutto il suo pubblico, dimostrando di essere un ottimo padrone di casa, e che ha saputo curare tutto nei minimi dettagli.

Come ad esempio la moquette che riprende parte delle idee della sfilata. Alessandro Michele ha pensato per questa stagione una collezione donna che è davvero un vero e proprio processo esplorativo di interpretazione di tracce vitali e suggestioni che si soffermano sugli abiti e compongono dei veri palinsesti eclettici.

I simboli protagonisti di questa nuova collezione Primavera/Estate 2016 sono stati i pappagalli, stampati su abitiborse. Altro motivo dominante della collezione è stato l’abito che si trasforma in mappa psico-geografica, con la capacità di catturare l’inconscio dell’urbano.

Ogni singolo oggetto della collezione della stagione calda ha rimandato ad un piccolo atlante, arricchito da emozioni, un portagioie prezioso di riferimenti estetici, in cui sono stati miscelati in modo abile disegni straordinari, lavorazioni inusuali e materiali ricercati.

Di certo, un altro grande protagonista è stato il serpente che ha stretto a sé la donna, la quale si mostra sempre un po’ ambigua. Ovviamente, la signora Gucci ha dato il suo tocco nella nuovissima e freschissima collezione, confezionando completi con tanto di cravatta, poiché, come tutti sappiamo, lei ama vestire l’uomo.

Nella sfilata i tessuti che sono stati presentati sono pregiati, come ad esempio la seta, e sono state utilizzate delle finissime trasparenze, sensuali e maliziose ma mai volgari. La linea seguita nei disegni per la creazione degli abiti è stata quella degli anni Settanta. E’ di certo una collezione spettacolare e Alessandro Michele sta dando un’impronta importante alla maison, donandogli una considerata innovazione e freschezza.

E tu cosa ne pensi di questa nuova collezione Gucci? Vuoi dire la tua? Lascia un commento su Ilmioguardaroba.it, oppure condividi l’articolo sui social se ti è piaciuto!

Prova a guardare anche

modelli-abercrombie

Modelli Abercrombie

Modelli Abercrombie – Svariate sono le collezioni di moda presentate da Abercrombie: 100% Made in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.