Modelli Abercrombie

0 3

Modelli Abercrombie – Svariate sono le collezioni di moda presentate da Abercrombie: 100% Made in Usa! La celebre azienda americana, fondata nel 1982 da David T. Abercrombie ed Ezra Fitch, propone alla sua clientela capi d’abbigliamento di estrema qualità. Con sede in Ohio, Abercrombie rappresenta la maison di moda preferita dai giovai che amano lo stile originale e ricercato. Scopriamo di più!

Oltre ad essere una società rinomata per l’originalità e l’estrema qualità dei suoi capi d’abbigliamento, Abercrombie è famosa soprattutto per la presenza dei modelli che da anni lavorano come commessi in ogni punto vendita del brand americano. Tutti i modelli, soprattutto uomini, vengono selezionati non per le loro capacità di vendita, ma per il loro aspetto fisico che richiami al meglio lo stereotipo del giovane americano ideale: bello e muscoloso.

Dunque, per la scelta dei suoi modelli, Abercrombie, ogni anno organizza dei veri e propri casting, in modo da permettere a chiunque si caratterizzi da un fisico atletico, muscoloso e di bella presenza di poter iniziare a lavorare come modello-commesso in uno dei tanti punti vendita. Abercrombie, dunque, si rivela uno dei marchi preferiti dai giovani, perché si contraddistingue dallo stile fresco e giovanile, in grado di risaltare al meglio l’intera collezione!

Nomi Modelli Abercrombie

Davvero tanti sono i modelli e le modelle reclutati da Abercrombie & Ficht per la rappresentazione delle sue collezioni. Scopriamo insieme chi sono questi affascinanti modelli e quali sono i loro nomi. Tra i tanti modelli-commessi di Abercrombie abbiamo Brian Goeringer, che vanta di un visibile fascino californiano.

Tra i nomi dei modelli Abercrombie, abbiamo anche Antoine Pepin, un modello danese, più precisamente di Copenhagen, che alla sua giovane età ha deciso di proporsi come modello e commesso per uno dei più rinomati brand di moda americani. Carter Czech, è un altro modello Abercrombie, giovane e di bella presenza. Diverse, sono anche le modelle che lavorano per Abercrombie, tra cui Catherine Wormington, una bellissima ragazza inglese, che rappresenta al meglio le collezioni femminili del brand americano.

Tra i vari nomi c’è anche Clara Menzen, una modella italiana, di origini milanesi, che dopo la maturità ha deciso di diventare una modella-commessa per Abercrombie. Un altro modello del celebre brand americano è Chris Evans, un ragazzo dallo stile casual e giovanile. Federica Biggs, è un’altra bella modella della maison di moda statunitense, che con il suo stile acqua e sapone, riesce ad attirare un sacco di clientela.

Moltissimi sono i modelli che lavorano per Abercrombie, tra i nomi più noti c’è anche Indar Smith che conquista ogni cliente con il suo sorriso bianchissimo e con il suo casual style. Tra i tanti modelli c’è anche la presenza di Hiroaki Nakabayashi, un modello asiatico che rappresenta al meglio le collezioni del brand con il suo fascino. Tra i più belli c’è James Flook. Dal fascino statunitense e dallo stile raffinato, Jeff Kljine, rappresenta al meglio le collezioni di moda Abercrombie.

Kana Funakoshi, direttamente dal Giappone è entrata a far parte de Abercrombie per la sua estrema bellezza. Jim Poole, un affascinante modello statunitense è un altro volto noto per il brand americano. E’ risaputo che i modelli che lavorano per Abercrombie svolgono il loro lavoro senza maglia, ovvero a torso nudo, e tra i volti più belli c’è anche Lasse Hassen, un affascinante modello danese. Tra e bellezze italiane, Abercrombie ha scelto Martina Ciceri, dal fascino completamente mediterraneo.

Abercrombie ha organizzato casting persino in Danimarca, e qui ha scelto Matilde Green per la sua elegante bellezza. Dall’Inghilterra, invece, ha scelto come volto rappresentativo delle sue collezioni: Paddy Mitchell. Tra i vari nomi, distinguiamo anche quello di Robin Lewis, dal fascino unico e serio.

Nei punti vendita Abercrombie, certamente non mancano modelli di colore, tra questi uno dei ragazzi più affascinanti è Samuel Etienne, che riesce ad attirare moltissima clientela per la sua bellezza inglese.  Tra i tanti volti c’è anche Yoko Tsukuki, una giovanissima modella proveniente dal Giappone, che grazie alla sua bellezza ed eleganza è riuscita a incantare il direttore del brand statunitense.

Requisiti Modelli Abercrombie

Lavorare per questa rinomata maison di moda non è difficile, anzi sembra più facile del previsto! Da qualche anno, inoltre, sono notevolmente aumentate le candidature di tutti i ragazzi e le ragazze che vorrebbero lavorare per Abercrombie. Come fare allora? Scopriamo insieme quali sono i requisiti da avere per poter diventare un modello-commesso Abercrombie!

Per prima cosa, se vuoi candidarti come modello per Abercrombie, devi recarti sul sito web ufficiale del marchio di moda e recarti nella sezione Store Opportunities e candidarti tramite modulo apposito. Per candidarti come modello, quindi, devi essere in possesso di determinati requisiti:

  • aspirazione;
  • eleganza;
  • senso dello stile;
  • integrità;
  • personalità d’impatto;
  • capacità di comunicazione;
  • consapevolezza della diversità.

Dunque, ci riferiamo a requisiti del tutto originali per questo tipo di mestiere, per fortuna inoltre la società americana non punta più soltanto all’aspetto fisico e alla bellezza come faceva in passato. Quindi, se anche tu pensi di avere almeno uno o qualcuno di questi requisiti, puoi candidarti facilmente nella sezione Store Opportunities e inviare il tuo curriculum vitae senza troppi problemi.

Stipendi Modelli Abercrombie

Ambiente lavorativo dinamico, professionalità e spirito di gruppo sono i termini giusti per definire la professione di modello per Abercrombie. Ma quanto si guadagna lavorando per Abercrombie? Sicuramente, ogni modello-commesso che ha lavorato in uno dei tanti punti vendita Abercrombie in Italia, ha vissuto un’esperienza lavorativa davvero positiva in questo ambiente di lavoro, avendo avuto persino l’opportunità di poter imparare a conoscere gli obiettivi di una società e l’organizzazione del negozio e delle mansioni di lavoro oltre che l’assistenza al cliente.

Quanto allo stipendio, questo viene stimato su informazioni provenienti da alcuni dipendenti, e negli ultimi mesi si è stimato che lo stipendio medio di un modello-commesso Abercrombie si aggira sui € 1.062 mensili. Ovviamente, a seconda delle mansioni lo stipendio potrebbe salire.

Come diventare Modello Abercrombie

Seppure oggi la società non punti più soltanto all’aspetto fisico, uno dei requisiti maggiormente richiesti dall’azienda è proprio la bellezza. Per potersi candidare come modello Abercrombie, dunque, è opportuno recarsi in uno dei tanti punti vendita e presentare il proprio curriculum vitae o richiedendo l’apposito modulo di candidatura. Naturalmente, in seguito a ciò ci saranno valutazioni, convocazioni e purtroppo anche delle scelte. Però, se si ritiene di disporre di alcuni dei requisiti di candidatura, si può star sicuri di essere scelti e riuscire a ottenere un posto in uno dei tanti punti vendita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.