Scarpe Lidl: Fenomeno Social?

0

Tutti impazziti per le Scarpe Lidl, ma non solo: anche i calzini e le ciabatte hanno riempito la Home Page di Facebook di tutta Italia, e fra Meme e foto di aste su eBay il web è letteralmente impazzito.

Ma cosa successo realmente? Perché tutti parlano delle scarpe di Lidl? Lunedì mattina migliaia di persone sono andate ad acquistare le scarpe Lidl, tanto che, a detta di moltissimi cronisti e persone, per entrare c’era la coda presso numerosi punti vendita in tutta Italia.

In poche ore tutti gli scaffali si sono svuotati, ma perché così tante persone hanno acquistato le scarpe di Lidl, i calzini in spugna Lidl o le ciabatte?

Scarpe Lidl Fenomeno Social

Il primo motivo per cui tutti sono corsi ad acquistare le Sneakers Lidl è che si trattava di un paio di sneakers in edizione limitata e per questo motivo attesa dai collezionisti.

A “spingere” le vendite sembra essere stato Fedez, che ha indossato queste sneakers prima ancora che uscissero in Italia (è da notare infatti che le scarpe Lidl sono uscite prima in Belgio, Finlandia, Francia e Germania).

  • Edizione limitata
  • Influencer che indossano queste Sneakers
  • Scarsità (pochi pezzi di sponibili)

Questi tre elementi hanno reso queste sneakers da 12,99 € un prodotto super ambito e richiesto, tanto che è cominciata subito la speculazione con centinaia di aste online dedicate alle scarpe Lidl che hanno raggiunto cifre esorbitanti.

Reselling Scarpe Lidl

Il motivo per cui queste scarpe sono andate a ruba, ovvero sono finite in poche ore, è stato dunque sia l’essere in edizione limitata, sia l’opportunità vista da alcune persone nel mercato del reselling, ovvero nell’acquistare diverse paia di scarpe al fine di rivenderle.

Basti infatti pensare che con 200 euro circa si potevano portare a casa 15 paia di scarpe e che queste sarebbero state vendute tranquillamente per circa 150 euro al paio (e abbiamo visto su eBay prezzi decisamente più alti che hanno raggiunto anche diverse migliaia di euro) per capire come questa opportunità sia stata vista da chi conosce questi fenomeni ed il mercato delle scarpe da collezione.

Da anni infatti sono moltissime le persone che seguono il mercato delle sneakers in edizione limitate e delle scarpe da collezione per guadagnare proprio dalla rivendita di questi modelli.

Fra i modelli di scarpe da collezione più gettonati e più costosi ci sono:

  • Le Air Jordan in edizione limitata
  • Le Nike Dior
  • Lo Stiletto Debbie Wingham (con una quotazione da 12.7 milioni di euro)
  • Le Ruby Slippers (con una quotazione da 2,5 milioni di euro)

Lidl entra nel mondo del fashion?

Secondo alcuni analisti, infine, la decisione di Lidl, o meglio l’operazione di marketing fatta con queste sneakers ha come scopo quello di far aumentare il valore percepito del brand e dei suoi prodotti.

Tu cosa ne pensi? Vuoi dire la tua? Lascia un commento qui sotto, oppure se quest’articolo ti è piaciuto o ti è stato utile, condividilo sui social!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.