Outfit Jeans: moda e abbinamenti

0 7

Outfit Jeans: moda e abbinamenti – Il jeans è il capo d’abbigliamento più conosciuto e versatile che viene indossato praticamente da tutti, e con il quale è possibile creare sempre stili diversi al passo con la moda.

Jeans è un termine molto antico che indica il colore caratteristico con cui è realizzato. L’origine del nome jeans risale al 1567, mentre esempi del suo utilizzo in Europa risalgono al tardo Medioevo. Inizialmente il jeans ricevette un grande successo grazie alla sua caratteristica di resistenza che lo rendeva un capo adatto per ogni esigenza, soprattutto per le persone impiegate in lavori pesanti o manuali.
Negli anni il jeans ha subito una grande evoluzione, adattandosi alle nuove esigenze. Infatti, nel tempo è diventato il capo d’abbigliamento must presente in tutti i guardaroba, proprio per la sua semplicità.

Per quale motivo il jeans ha ricevuto tutto questo grande successo? Molto probabilmente per la sua storia, il suo vissuto e per tutto quello che può raccontare con i segni del tempo. Infatti, già durante gli anni ’50 moltissime icone rock hanno iniziato a indossare i jenas, non quelli semplici, ma quelli strappati, scuciti e lacerati proprio per simboleggiare il loro carattere ribelle e di controtendenza. Inoltre, durante gli anni ’80 i jeans strappati furono presentati anche in passerella, tanto da diventare un capo alla moda indossato da tutti.

In seguito al boom degli anni ’80, i jeans strappati non ebbero più tanto successo, questo perché dopo un po’ di tempo le mode si assopiscono. Da un po’ di tempo, però, i jeans strappati sono tornati di moda. Infatti, se nel guardaroba di ha ancora qualche capo del genere, è possibile indossarlo nuovamente. Quindi, se sei stufo del look sobrio, e vuoi seguire le tendenze stagionali, è il momento di osare con il jeans strappato.

Se nel tuo guardaroba non hai ancora un capo del genere, puoi scegliere un jeans modello skinny scuciti alle ginocchia, da indossare ovviamente con qualcosa di sobrio, perché il jeans strappato è il protagonista del tuo outfit. Ovviamente, i jeans skinny sono il modello migliore per le ragazze dotate di un fisico longilineo. Per abbinarlo a qualcosa di molto semplice, puoi indossarlo con un magliettina bianca e una giacca sportiva, con una maxi bag e un paio di décolleté comode, oppure un paio di stivaletti neri alla caviglia. Dunque, questo potrebbe essere il miglior outfit per la giornata. Per l’outift serale, puoi sostituire gli stivaletti con delle décolleté con tacco a spillo e una graziosa clutch.

Se il tuo fisico è curvilineo, puoi indossare i jenas modello boyfirend che naturalmente deve essere indossato con il risvolto alla caviglia. In questo outfit da donna, per armonizzare le linee curve e non appesantire la tua figura, puoi indossare una t-shirt stretch e una borsa pochette.

Per il 2017 il jeans si impreziosisce di decorazioni varie e frange, con punto vita alto o medio-alto. Tra i vari modelli della nuova stagione ci sono i modelli con linea dritta, dal taglio corto, flared, cropped pants e jeans a campana. Inoltre, anche per quest’anno tornano di moda e vengono molto apprezzati, i jeans boyfriend, che si caratterizzano per lo stile maschile, infatti sembrano essere presi direttamente nell’armadio del proprio uomo. Questo modello di jeans si caratterizza per la gamba larga e il cavallo basso.

Per il 2017 non mancano modelli più particolari come le applicazioni colorate, le frange e le stampe fantasiose. Dunque, comodi e glamour allo stesso tempo, i jeans sono il capo d’abbigliamento più utilizzato, anche al lavoro. Il jeans è un capo molto amato, sia dagli uomini che dalle donne, in quanto si tratta di un capo d’abbigliamento adatto per tutte le occasioni, come anche al lavoro.

Naturalmente, in ufficio è sconsigliato il modello boyfriend, perché si tratta sempre di un posto in cui ci vuole decoro, ma se amiamo il jeans, possiamo indossare la variante regular, oppure preferire il modello skinny, ovviamente da coprire con una maglia più lunga. Per l’outfit è possibile indossare un jeans skinny o regular, con camicia bianca o a fantasia, oppure con inserti in pizzo e aggiungere al tutto un elegante cardigan oppure un comodo tailleur.

Per un outfit da tempo libero, puoi indossare un jeans chiaro in modo da sfoggiare un look giovanile ma elegante. Grazie a una semplice t-shirt grigia o bianca, oppure di un altro colore chiaro, e a un jeans azzurro, puoi creare un outfit davvero molto semplice ma alla moda. Inoltre, puoi aggiungere anche una graziosa crossbody, e il gioco è fatto.

Per andare a lavoro, ovviamente, puoi variare i diversi abbinamenti con jeans e accessori. L’outfit intramontabile, è sicuramente quello composto da jeans chiari con scarpe nere, da abbinare a una t-shirt bianca, e magari con inserti in pizzo. In questo caso, però, la borsa deve essere abbinata alle scarpe.

Ti piace abbinare il denim ad accessori scintillanti? Puoi indossare jeans skinny o regular abbinando orecchini pendenti, bracciali sovrapposti e collane più lunghe. Questo è il miglior look per una serata d’estate, proprio perché puoi mostrare i tuoi gioielli.

Per un outfit metropolitano, i jeans sono un vero e proprio must have, perché può essere indossato in tutti i modi possibili. Per avere uno stile metropolitano perfetto, puoi abbinarli con un trench, abbinando a tutto una handbag o una cartella da lavoro e un paio di scarpe con tacco.

Per un look rock’n’roll il jeans deve essere obbligatoriamente abbinato a una giacca di pelle e a un paio di mocassini scamosciati, con una graziosa crossbody. Per un look più sexy puoi indossare un paio di jeans regular, da abbinare con un top, ovviamente di tessuto e colore che desideri, e a un paio di scarpe con tacco a spillo.

Dunque, la bellezza del jeans è che può essere indossato in tutte le occasioni, anche per andare a lavoro. La cosa essenziale è individuare il modello migliore per te, che valorizzi la tua silhouette. Cosa ne pensi dei nostri consigli? Facci sapere la tua idea su Facebook e lasciaci anche un “like”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.